Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Festa in città. Il sindaco Moratti: "Inizia fase nuova"

È ufficiale: l’Expo 2015 si terrà a Milano


È ufficiale: l’Expo 2015 si terrà a Milano
23/11/2010, 19:11

MILANO – Ormai è ufficiale: l’Expo 2015 si terrà a Milano. Alcune centinaia di persone si sono raccolte oggi pomeriggio davanti a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, per attendere l'annuncio proveniente da Parigi, dove si è riunita l'assemblea generale del Bureau International des Exposition. Tra la folla i ragazzi dell'associazione Giovani per Expo in t-shirt bianca e gli allievi di una classe di una scuola media di Milano, che hanno sventolato senza sosta le bandierine dell'Expo. Accompagnati dalle note della banda, la quale ha intonato l’inno di Mameli, i presenti in piazza Duomo hanno acclamato la registrazione del dossier con applausi e fischietti, mentre dalla facciata di Palazzo Marino sono stati srotolati numerosi vessilli dell'Expo di Milano. Analoghi festeggiamenti si sono tenuti anche davanti alla sede di Regione Lombardia, davanti a quella della Provincia di Milano, di Expo 2015 Spa e del Piccolo Teatro Studio. Un uomo è stato inavvertitamente colpito alla gamba da una bombola dei coriandoli, e ha riportato una leggera ferita. “Siamo assolutamente nei tempi previsti dal Bie - ha detto il sindaco Letizia Moratti, che ieri ha incontrato il corpo consolare di Milano -. Il parere del comitato esecutivo è stato positivo e oggi ci sarà la registrazione. Da domani, parte un'altra fase e spero di avere il corpo consolare al mio fianco. Hanno già mostrato interesse Cina, Egitto, Germania, Corea e Israele”.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©