Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Anpi: Il nazismo e il fascismo regimi sanguinari

100 anni di Priebke spuntano auguri dalle schiere neofasciste


100 anni di Priebke spuntano auguri dalle schiere neofasciste
29/07/2013, 12:01

ROMA -  Strani festeggiamenti nella zone della periferia capitolina.
In occasione del 100esimo anno della nascita del boia delle Fosse Ardeatine, compaiono svastiche e croci uncinate alla sede dell’Anpi e striscioni di  auguri a Erich Priebke. Il quartiere  Aurelio diventa teatro di apprezzamenti per il boia, accanto alla residenza dell’ex Ss.
Incitamenti all’odio  e  apprezzamenti all’uomo  che fu condannato all’ergastolo per la strage delle Fosse Ardeatine.
“Dio stramaledica i tuoi accusatori... Buon compleanno capitano Priebke”, oppure : “»,«Pacifici...arrivaci tu a 100 anni!», sempre firmato dalla Comunità Militante Tiburtina  è stato esposto quest’ultimo messaggio nel pieno centro di Roma.  
Anpi risponde così, con una nota ufficiale, a queste provocazioni : “Le scritte inneggianti al criminale Erich Priebke e le svastiche apparse all’esterno della sede dell’Anpi nazionale a Roma, sono il solito vile atto di chi ancora non cede di fronte all’unica e sacrosanta verità della storia . Il nazismo e il fascismo furono esclusivamente regimi sanguinari che hanno portato l’orrore della guerra e dell’odio razziale in tutta Europa e oltre. L’Anpi proseguirà, senza farsi intimidire da alcuno”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©