Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

12enne violentato a Napoli, il questore: il responsabile "non è uno straniero"


12enne violentato a Napoli, il questore: il responsabile 'non è uno straniero'
25/02/2009, 13:02

La polizia ha acquisito tutti gli elementi sufficienti per ritenere che il responsabile della violenza al bambino di 12 anni, avvenuta l'altra sera, "non è uno straniero". A dirlo è il questore di Napoli, Antonino Puglisi. "E' un fatto così efferato, stiamo lavorando per prendere il responsabile" - dice ancora il questore che sta seguendo lo sviluppo delle indagini. Il bambino è stato violentato in un sottopasso di via Gussone, a poca distanza da piazza Carlo III. Una zona frequentata da senza fissa dimora. Sul posto sono state trovate anche delle coperte. Al momento stanno proseguendo i rilievi da parte degli agenti della polizia scientifica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©