Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

13enne scomparsa da casa costretta a prostituirsi


13enne scomparsa da casa costretta a prostituirsi
25/01/2012, 13:01

Adescata su una chat e costretta a prostituirsi fino a quando e' stata trovata a Milano dai carabinieri, che hanno arrestato due persone. La ragazzina di Gallarate, una tredicenne di origini kosovare che vive a Besnate (Varese) e che era sparita da casa il 21 gennaio scorso, era stata portata in un monolocale a Milano e indotta a prostituirsi da una sorta di 'fidanzato' (un romeno di 25 anni conosciuto, appunto, su una chat) e da un transessuale italiano di 65. I due sono stati arrestati per sfruttamento della prostituzione e sottrazione di persona incapace

Commenta Stampa
di Maurizio Abbruzzese Saccardi
Riproduzione riservata ©