Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

14 enne e 28 enne in missione al vomero per rapinare


14 enne e 28 enne in missione al vomero per rapinare
28/02/2010, 12:02

Ha solo 14 anni G.P., un giovanissimo ladro arrestato, nel pomeriggio di ieri, dagli agenti del Commissariato di Polizia “Arenella”, in quanto unitamente a Giuseppe MUSOLLINO, che ha giusto il doppio della sua età, si è reso responsabile del reato di furto aggravato.
I poliziotti, su disposizione della Sala Operativa della Questura, sono intervenuti in Via Domenico Fontana, ove erano stati segnalati due individui intenti a rubare un motociclo Piaggio Liberty, parcheggiato all’interno di un parco privato.
I due, giunti sul posto con un ciclomotore, poi risultato di proprietà della mamma del 14enne, sono stati sorpresi dai poliziotti mentre tentavano di allontanarsi, spingendo con un calcio il motociclo.
Dopo aver forzato il blocchetto di accensione, utilizzando un estrattore (una chiave esagonale) MUSOLLINO, infatti, è salito a bordo dello scooter appena rubato mentre il 14enne, a bordo del ciclomotore della madre, tentava di spingerlo.
Inutile il tentativo dei due di dileguarsi alla vista della Polizia.
Gli agenti hanno bloccato ed arrestato entrambi.
Sono stati sequestrati alcuni arnesi atti allo scasso, tra cui anche un trapano tascabile.
Il motociclo Piaggio Liberty è stato restituito all’ignara vittima, mentre il ciclomotore utilizzato dai due ladri è stato sequestrato.
MUSOLLINO, lunedì mattina, sarà processato con rito per direttissima mentre il 14enne è stato condotto al Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©