Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Ma ci sarebbero altre tre vittime minorenni

16enne violentata per un anno, arrestati i due aguzzini


16enne violentata per un anno, arrestati i due aguzzini
04/08/2017, 18:07

BARI - Una ragazza di 16 anni sarebbe rimasta per oltre un anno in balia di due persone che la costringevano a subire atti sessuali in un garage e anche in una zona di campagna. La ragazza veniva zittita con minacce, anche di morte, se avesse raccontato a qualcuno quello che accadeva. I due - Francesco Cassano di 69 anni e Michele Armenise di 45 anni - abitavano non lontano dalla ragazza; e quindi per loro è stato facile adescarla e poi portarla nel garage per le violenze. 

Il magistrato inquirente aveva chiesto per entrambi la detenzione cautelare in carcere, ma il Gip ha disposto i domiciliari. decisione che la Procura ha annunciato che intende impugnare, perchè dalle indagini è risultato che la ragazza non era l'unica vittima. Ci sarebbero stati altri tre ragazzi, anche se per ora si sa solo che Cassano li ha invitati a casa sua a fargli vedere dei film pornografici. 

Per la ragazza invece la situazione è più seria, come dimostra il fatto che ha molto esitato prima di parlare di quello che era successo e quando l'ha fatto, è scoppiata in un pianto disperato. Segni che era in una situazione che percepiva come disperata e dalla quale non sapeva come uscirne.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©