Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sotto indagine coloro che hanno curato la ragazza

19enne morta dopo cesareo:dieci indagati


19enne morta dopo cesareo:dieci indagati
22/01/2012, 21:01

CROTONE – Tra medici ed infermieri sono 10 le persone indagate nell’inchiesta della morte di Jessica Rita Spina, la 19enne morta dopo il parto cesareo due giorni fa. La Procura di Crotone ha deciso di sottoporre a giudizio tutti i medici che hanno tenuto sotto controllo la giovane, dal momento del ricovero fino alla morte.
Gli agenti della squadra mobile di Crotone stanno tentando di acquisire nuovi documenti nell’ospedale in cui la 19enne era ricoverata.
L'attività investigativa è diretta dal sostituto procuratore Enrico Colagreco e viene seguita personalmente dal Procuratore della Repubblica, Raffaele Mazzotta. La Procura già ieri ha disposto l'acquisizione della cartella clinica e gli agenti della squadra mobile hanno sentito tutti i medici che hanno avuto in cura la ragazza.
Per consentire la nuova acquisizione dei documenti e la notifica dell'avviso di garanzia ai medici ed infermieri indagati la Procura ha deciso di rinviare a mercoledì mattina lo svolgimento dell'autopsia che sarà svolta dal medico legale dell'Università di Catanzaro, Pietrantonio Ricci.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©