Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Già 14 bambini nati in questa maniera, tutti sani

200 euro per un bambino, parte la fecondazione low cost


200 euro per un bambino, parte la fecondazione low cost
26/08/2013, 10:57

BELGIO - Un gruppo di medici, riuniti nella organizzazione no profit "The Walling Egg", ha reso noto di aver trovato il modo di abbassare il costo per un impianto di fecondazione artificiale, attualmente sui 3000 euro, a 200 euro circa. 
Il tutto senza guastare o alterare alcuna fase dell'operazione. Si tratta solo di usare una serie di accorgimenti: meno farmaci per ottenere la stimolazione ovarica necessaria al prelievo di ovuli (all'estero, dove si seguino le linee guida standard, vengono prelevati una decina di ovuli, si congelano e poi si prova ad impiantarli a due per volta, finchè non attecchisce); strumenti meno tecnologicamente perfezionati, un microscopio al posto di attrezzature più sofisticate, ecc. ecc. 
Si tratta di misure che possono essere adottate anche in Paesi poveri, che non dispongono delle sofisticate attrezzature disponibili nelle cliniche europee o statunitensi o canadesi. E questo significa più possibilità per i cittadini dell'Africa, dlel'Asia o del Sud America

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©