Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

24enne arrestato per aggravamento della misura cautelare: aveva violato l’obbligo di dimora


24enne arrestato per aggravamento della misura cautelare: aveva violato l’obbligo di dimora
03/12/2011, 13:12

Ieri sera, gli agenti del Commissariato di “Polizia Ponticelli”, hanno arrestato Ciro Scognamiglio, 24enne domiciliato a Volla (Na) per un disposto aggravamento di misura cautelare.

Lo scorso 5 novembre, il 24enne era stato arrestato dai poliziotti di Ponticelli per detenzione e spaccio di marijuana. Successivamente all’arresto, il giovane spacciatore era stato scarcerato e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune del proprio domicilio con l’annesso obbligo di non allontanarsi dalla sua abitazione dalle 20.00 alle 7.00.

Lo scorso 19 novembre, la Polizia lo aveva segnalato all’autorità giudiziaria per inosservanza alle prescrizioni del provvedimento in quanto sorpreso fuori di casa in un orario non consentito ed in una zona del Comune di Napoli: la stessa in cui era stato arrestato.

A seguito della segnalazione, il GIP competente, ha pertanto disposto l’aggravamento della misura, dall’obbligo di dimora alla custodia cautelare in carcere.

Ieri sera i poliziotti lo hanno arrestato e subito condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©