Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tanto ha speso la provincia di Salerno nel 2009

25 mila euro per consegnare un premio a Noemi Letizia


25 mila euro per consegnare un premio a Noemi Letizia
30/06/2010, 14:06

SALERNO - Chissà quanti ricorderanno la memorabile prima edizione del Valva Film Festival, tenuto nell'omonimo comune del Salernitano, nella valle del Sele. E soprattutto la star del festival, la 18enne Noemi Letizia, arrivata lì per ritirare il premio "Per il talento che verrà", per avere fatto una breve apparizione in un corto dal titolo "Scaccomatto".
Grazie al gruppo del Pd della Provincia di Salerno, che ha deciso di fare le pulci all'amministrazione del pidiellino Edmondo Cirielli, adesso si è scoperto anche quanto è costato ai cittadini della provincia di Salerno: il premio a Noemi è costato 25 mila euro, Ed è stato tutto a carico loro, in quanto i patrocini della Presidenza della Repubblica, del Senato e del Ministero dei Beni Culturali sono svaniti strada facendo; e non ci sono stati incassi degni di nota, in quanto la manifestazione è stata un flop completo. C'è stata un po' di folla solo la serata in cui è arrivata la 19enne di Portici, anche se ha avuto atteggiamenti da dive capricciosa: è restata a lungo in macchina, poi è uscita ma ha avuto un brevissimo contatto con i giornalisti, ecc. Inutile dire che anche la critica (ovviamente solo quella locale) ha praticamente stroncato sia la ragazza che il festival: che si sia trattato del Mattino di Napoli o dell'edizione campana di Repubblica, i giudizi furono severissimi. Tanto che probabilmente quest'anno non ci sarà una seconda edizione del festival.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©