Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Due barconi avvistati al largo di Sicilia e Calabria

250 immigrati arrivati oggi, in aumento i siriani


250 immigrati arrivati oggi, in aumento i siriani
31/08/2013, 14:07

CATANIA - Altri due sbarchi di immigrati sono avvenuti in giornata. Uno è stato in Sicilia: un barcone intercettato nella notte da una motovedetta della Guardia di Finanza, che ha poi provveduto a rimorchiarla a Catania. A bordo c'erano circa 100 extracomunitari, tutti giovani e provenienti quasi esclusivamente da Egitto e Siria. Sono tutti in buone condizioni, tranne due che sono debilitati e sono stati sottoposti a cure mediche. I magistrati stanno indagando, ma resta privilegiata l'ipotesi di navi madre che portano le imbarcazioni al largo della Sicilia per poi abbandonarle; una ipotesi che denota una organizzazione robusta e ben finanziata. 
Un'altra imbarcazione è arrivata questa mattina a Roccella Jonica, in Calabria, proveniente dalla Grecia. A bordo 130 persone, per lo più di nazionalità somala e siriana, tra cui 21 donne (una in stato di gravidanza al settimo mese), 28 bambini sotto i 6 anni e poi adulti. L'imbarcazione era stata avvistata nella notte da un aereo islandese del Frontex, che l'aveva segnalato alle unità italiane. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©