Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

27enne si scaglia contro il portone della prefettura: fermato


27enne si scaglia contro il portone della prefettura: fermato
09/09/2011, 10:09

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, nella notte, hanno arrestato un uomo di di 27 anni, perché responsabile dei reati di violenza e minacce a pubblico ufficiale, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

L’uomo, inoltre, è stato indagato, in stato di libertà, per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale.

Su disposizione della sala operativa, il personale di servizio di volante è intervenuto in Piazza del Plebiscito, ove era presente un giovane che stava danneggiando il portone d’ingresso della Prefettura.

Giunti sul posto, effettivamente, i poliziotti hanno avuto innanzi a loro l'uomo che, “armato” di una transenna, di quelle utilizzate per delimitare le aree di accesso, stava danneggiando sia il citofono che il portone d’ingresso della Prefettura.

L’uomo, spontaneamente, alla vista della Polizia, ha lasciato cadere la transenna iniziando ad inveire, oltraggiare e minacciare gli agenti scagliandosi contro di loro.

I poliziotti, con non poche difficoltà, sono riusciti a bloccarlo ed arrestarlo.  Stamani l'uomo sarà giudicato con rito per direttissima. Gli agenti, nel corso della colluttazione, hanno riportato entrambi un trauma contusivo e distorsivo agli arti, guaribili in 7 giorni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©