Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

L'accusa è di corruzione e turbativa d'asta

4 anni di reclusione per l'ex sindaco di Buccinasco


4 anni di reclusione per l'ex sindaco di Buccinasco
17/10/2013, 12:22

BUCCINASCO (MILANO) - Il Tribunale di Milano ha condannato a 4 anni e tre mesi di reclusione Loris Cereda, ex sindaco di Buccinasco; come pena accessoria c'è l'interdizione per 5 anni dai pubblici uffici. Inoltre dovrà risarcire il Comune della somma di 45 mila euro. Cereda è stato condannato per i reati di corruzione, falso in atto pubblico e turbativa d'asta in relazione a tangenti su appalti per la nettezza urbana e per il cambio di destinazione d'uso di alcune aree della cittadina.
Con l'ex sindaco, condannati a pene minori - comprese tra 4 mesi e un anno e 3 mesi di reclusione - altri tre coimputati per reati minori; per loro un risarcimento complessivo di 15 mila euro a favore del Comune. 
Cereda venne eletto sindaco di Buccinasco nel 2007 a capo di una lista civica di centrodestra.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©