Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

4 extracomunitari arrestati dalla Polizia per lesioni a Pubblico Ufficiale


4 extracomunitari arrestati dalla Polizia per lesioni a Pubblico Ufficiale
26/02/2014, 11:17

  Gli agenti dell’Ufficio prevenzione Generale della Questura di Napoli hanno tratto in arresto 4 persone, tre marocchini ed un ivoriano, per rissa, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Si tratta di Nadia AMRANI, 39 anni, Nabil ATTIA, 34 anni, Sallay AHMED, 26 anni e Hassan SOULEMAN, ivoriano di 31 anni. L’episodio è avvenuto ieri sera poco dopo le 20,00, quando gli agenti di una volante dell’U.P.G., nel transitare a Porta Capuana nel corso dei consueti servizi di controllo del territorio, hanno notato un folto gruppo di persone intente a colpirsi con calci e pugni, utilizzando anche bottiglie di vetro.I poliziotti sono immediatamente intervenuti per sedare la rissa, nel contempo allertando anche altre Volanti in zona che sono subito accorse.Non è stato facile per gli agenti calmare gli animi, sia per l’elevato numero dei corissanti, sia per la veemenza delle persone coinvolte, ma alla fine ci sono riusciti, anche se alcuni dei partecipanti sono riusciti a scappare. Le quattro persone fermate sono state accompagnate prima in ospedale, con prognosi tra 1 e 2 giorni e dichiarati in arresto; mentre anche tre poliziotti sono stati costretti a ricorrere alle cure dei sanitari, dichiarati guaribili tra 5 e 7 giorni.I quattro arrestati dovranno rispondere di rissa aggravata, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e violazione della legge sull’immigrazione, in quanto sprovvisti di permesso di soggiorno. Solo l’ivoriano ne era in possesso per motivi umanitari, ma risultava scaduto lo scorso dicembre.I rissanti saranno processati questa mattina con  rito direttissimo…

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©