Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Il presentatore condannato per ingiurie

600 euro di multa per Cecchi Paone


600 euro di multa per Cecchi Paone
15/02/2013, 19:39

SANREMO – Oggi il giudice di pace di Sanremo ha condannato a 600 euro di multa Alessandro Cecchi Paone.
Il noto giornalista aveva subito il processo poiché accusato di ingiurie.
Il tutto era nato da un fuori onda della trasmissione televisiva “Mattino in Famiglia”.
Era il 2007 e c’era un collegamento con il Festival di Sanremo quando Cecchi Paone ha insultato Sandro Silvestrini, un bancario di Sarzana (La Spezia), appellandolo come “ cialtrone”.
L’uomo allora era uno dei partecipanti dell'Isola dei Famosi.
L'avvocato Leonardo Cecchi Paone, fratello di Alessandro, ha dichiarato che farà ricorso in Appello contro la sentenza. La questione è nata dopo che il fuori onda fu rivelato dalla trasmissione satirica “Strisciala Notizia”, di Canale 5.
Alessandro Cecchi Paone venne ripreso mentre parlava al telefono con un dirigente Rai.  Tra i testimoni è stato sentito anche Gianni Ippoliti. L'eventuale liquidazione del danno e' stata rimandata alla sede civile.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©