Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

65enne furioso aggredisce guardia giurata e poliziotto: fermato


65enne furioso aggredisce guardia giurata e poliziotto: fermato
28/08/2012, 10:38

Si è avventato ed ha aggredito la guardia giurata di servizio al pronto soccorso di un ospedale cittadino, colpevole di avergli impedito di entrare nella sala medicheria-donne, ove era stata condotta la convivente per un trauma cranico, a suo dire, avvenuto a seguito di una caduta. Nella tarda serata di ieri, infatti, è stato necessario l’intervento degli agenti del Commissariato di Polizia “Arenella”, per bloccare ed arrestare un uomo di 65anni, responsabile dei reati di resistenza e minacce a P.U. e lesioni gravi nei confronti della guardia giurata. La vittima, infatti, ha riportato un trauma cranico commotivo, oltre ad una ferita lacero contusa in zona orbitaria e contusioni multiple per il corpo; lesioni per le quali è stato ricoverato nella struttura ospedaliera perché giudicato guaribile in 21 giorni.Le urla provenienti dal triage hanno subito attirato l’attenzione del poliziotto in servizio presso il drappello dell’ospedale che, immediatamente, è intervenuto bloccando l’uomo mentre aggrediva come una furia la guardia giurata. Il 65enne, in evidente stato di alterazione psicofisica, ha minacciato di aggredire anche il poliziotto che lo ha arrestato. Stamani, l’uomo sarà giudicato con rito per direttissima. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©