Cronaca / Droga

Commenta Stampa

70enne coltivava marijuana nell'orto: arrestato


70enne coltivava marijuana nell'orto: arrestato
09/09/2011, 11:09

A 70 anni un uomo, tra melanzane e pomodori, ha trovato il modo di coltivare canapa indiana. Nel suo orto di Via Pomponio Leto, nel quartiere partenopeo di ponticelli, i poliziotti del commissariato di Nola lo hanno bloccato ed arrestato, mentre nella tarda mattinata di oggi, si accingeva a potare due piante di “maria”.

L’uomo all’interno del fondo agricolo aveva non solo “cresciuto” le due piante di oltre 2,70 mt, ma si stava occupando anche dell’essiccazione e della raccolta in mazzetti per la messa in vendita.

I poliziotti di fatti hanno rinvenuto e sequestrato in totale kg. 10,500 di marijuana pronta per essere immessa sul mercato.

L’uomo la suddivideva per gradi di essiccazione, quella fresca in rami singoli posti appesi mentre i rametti più piccoli e già più essiccati venivano legati insieme in mazzetti e riposti in cassette di plastica per ortaggi.

L’uomo è stato arrestato per i reati di coltivazione e produzione illegale di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nel luglio del 2009, i carabinieri di san Sebastiano al Vesuvio lo avevano già arrestato sempre per gli stessi reati, in quanto, sempre nello stesso orto aveva ben 140 piante per un peso di 500kg. di marijuana. L’uomo è stato condotto al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©