Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

8 marzo, la UIL Campania ricorda Teresa Buonocore


8 marzo, la UIL Campania ricorda Teresa Buonocore
08/03/2011, 16:03

Un fascio di fiori per non dimenticare Teresa Buonocore, per non lasciare cadere nell’oblio il coraggio di una madre, di una donna che ha perduto la propria vita per amore della verità e dei suoi figli, a lei le donne e gli uomini della UIL Campania hanno voluto dedicare l’8 marzo.
Una delegazione della UIL Campania stamattina ha depositato il fascio di rose e mimose presso la lapide all’ingresso del Varco Bausan, dove la mattina del 20 settembre 2010, è stata barbaramente ammazzata, a colpi di pistola, la madre coraggio.
“Un omaggio a Teresa, quindi, e a tutte quelle donne che come lei combattono ogni giorno per difendere la propria libertà e quella degli altri, dei più fragili”.
La giornata proseguirà fino alle 18:00 a piazza del Gesù, dove le donne delle Pari Opportunità della UIL Campania, si sono incontrate con gazebo e presidi insieme alle altre associazioni e organizzazioni sindacali per aprire dibattiti, ma anche per dare informazioni sul diritto al lavoro, all’istruzione, alla salute, alla maternità e all’autodeterminazione di tutte le donne.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©