Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

82ENNE SPARA ALLA COGNATA INFASTIDITO DAL TROPPO RUMORE


82ENNE SPARA ALLA COGNATA INFASTIDITO DAL TROPPO RUMORE
23/11/2008, 16:11

Una lite scaturita da banale problema di vicinato, questa mattina, poco prima di mezzogiorno, in una palazzina di via Carrobbio a Cologno Monzese, cittadina alle porte di Milano, è tragicamente degenerata, al punto che uno dei due contendenti, Domenico S., un pensionato di 82 anni, si è presentato a casa della cognata, che abita al piano superiore, e le ha esploso contro un colpo con una pistola che si era procurato illegalmente un mese fa, ferendola al fianco. La donna è stata trasportata all'ospedale Niguarda di Milano, dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico, ma non è in pericolo di vita. L’anziano è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio. Interrogato, ha motivato il gesto con il fatto che non sopportasse più i continui rumori provenienti dall’appartamento dove vivono la cognata, Maria G. di 63 anni e la nipote.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©