Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Il ragazzo è scappato dalla comunità in cui stava

A 12 anni imbocca l'autostrada in bicicletta per andare dalla madre


A 12 anni imbocca l'autostrada in bicicletta per andare dalla madre
13/11/2013, 14:43

TORINO - Cosa fareste se incrociaste sull'autostrada un ragazzino in bicicletta? E' quello che è successo sulla Torino-Asti, dove ieri un 12enne ha imboccato l'autostrada al casello di Villanova d'Asti. Per fortuna, un automobilista si è fermato e ha fatto fermare le macchine dietro di lui, dato che il ragazzo era sulla corsia di sorpasso. Ne hanno conquistato la fiducia e l'hanno trattenuto in attesa che arrivasse la Polizia. E così hanno conosciuto la sua storia: si chiama Claudiu, ed è un bambino rumeno, che lunedì pomeriggio era scappato dalla comunità in provincia di Asti in cui viveva, per raggiungere la mamma, che stava a Torino. 
Quando è arrivata la Polizia, ha cercato di scappare, perchè non voleva essere riportato in comunità; ma poi si è tranquillizzato e si è fatto pacificamente portare indietro.
Resta un dato: un automobilista si è fermato e ha fatto fermare gli altri, per salvare il ragazzo. Ma prima di lui altri automobilisti l'avevano visto sull'autostrada; ma si erano limitati ad avvisare la Polizia Stradale (e chissà quanti non avevano fatto neanche quello) senza fare nulla per lui. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©