Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

L'offerta più alta al momento è di 3 mila 700 euro

A 19 anni mette all'asta la sua verginità su Internet

La scadenza del concorso: il prossimo 6 settembre

A 19 anni mette all'asta la sua verginità su Internet
27/08/2012, 18:44

I frequentatori di Ebay sanno benissimo che non c'è limite all'asta virtuale. Su internet si vende di tutto, ma proprio di tutto. Una 19enne ha deciso di vendere al migliore offerente il suo primo rapporto sessuale. Un'offerta di quelle piccanti, ma anche uniche al mondo. La ragazza mette all'asta la sua verginità. E sono già partite le offerte. La cifra più alta è di 3 mila 700 euro. Ma non è finita qui. L'asta si concluderà il prossimo 6 settembre ed è tutto corredato da una formalità che farebbe rabbrividire anche il più esperto Casanova. C'è un certificato medico che attesta che la ragazza in questione è illibata, immacolata. Inoltre, la ragazza si rivolge a un pubblico adulto, anzi maturo: "Loro hanno più esperienza rispetto ai ragazzi della mia età".
In fondo la 19enne non è la prima ad aver messo all'asta la sua verginità. Già l'anno scorso una studentessa neozelandese aveva messo su Internet in vendita la verginità per pagarsi gli studi universitari. Accettò 23 mila dollari per andare a letto con un perfetto sconosciuto, nessuno ha la prova se l'incontro è mai avvenuto. Oltre 12 mila proposte arrivarono sul sito web dove la ragazza aveva messo in vendita il suo corpo dichiarando di essere "in forma e attraente", ma senza mostrare alcuna foto. Un fenomeno che potrebbe prendere una brutta piega, ma soprattutto portare a emulazioni in serie. Forse è la voglia di sentirsi indipendenti, una scarica di adrenalina o solo una cattiva moda per "brave ragazze".

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©