Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

È tornato a casa Jean Beliveau, partito da Montreal

A 45 anni fa il giro del mondo a piedi: impiega 11 anni

Il viaggio: 75mila km, 5 continenti e 64 nazioni


A 45 anni fa il giro del mondo a piedi: impiega 11 anni
18/10/2011, 10:10

TORONTO - Si chiama Jean Beliveau e all’età di 45 anni aveva deciso di girare il mondo a piedi. È ritornato a casa a 56 anni: ha impiegato 11 anni, ma ora può dirsi più che soddisfatto della grande impresa compiuta. È proprio ciò quello che ha fatto il canadese Beliveau: lasciata Montreal il 18 agosto 2000, dopo il fallimento della sua piccola impresa, ha percorso 75 mila chilometri, attraversato 5 continenti e fatto tappa in 64 nazioni prima di ritrovare la strada di casa, dove è arrivato la scorsa domenica. E tutto ciò per il gusto e il piacere di "correre" e provare i brivi di una favolosa esperienza. In altre parole, ha fatto un tour a piedi attorno al globo: sono tanti quelli che hanno provato a farlo, ma l’ultimo ad esserci riuscito è proprio lui, partito dalla sua terra 11 anni fa, con pochi soldi in tasca. Ritornato a Montreal, il novello “Forrest Gump” ha potuto così riabbracciare moglie, figli e nipoti, mentre l’Unesco ha inserito la sua impresa nel progetto per la pace a favore dei bambini.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©