Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A 46 anni dalla scomparsa di Totò non apre ancora il Museo a lui dedicato


A 46 anni dalla scomparsa di Totò non apre ancora il Museo a lui dedicato
15/04/2013, 16:49

"A 46 anni dalla scomparsa dell' immenso Totò la cui ricorrenza è oggi lunedì 15 aprile - denunciano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli ed il conduttore della trasmissione radiofonica La Radiazza Gianni Simioli - ancora non si apre il Museo a lui dedicato chiuso da 17 anni. Ben 12 volte è stata annunciata l' apertura che però alla fine per le solite pastoie burocratiche è stata sempre rinviata. Quanto dovranno ancora attendere i napoletani ed il mondo intero per poter visitare il museo dedicato al Principe della Risata? Cuneo ha eretto una sorta di monumento al grande Principe della Risata solo perchè fu nominata in una delle sue più celebri battute mentre a Napoli a parte una viuzza ed una lapide c' è solo una statua realizzata da un artista veneziano il maestro Antonio Ruffini ( l' autore del Leone di Venezia ) nell' omonimo parco Totò. Un' opera costantemente imbrattata e abbandonata come d' altronde è purtroppo la memoria del grande attore napoletano dimenticato proprio dalla città che invece dovrebbe essere orgogliosa di avergli dato i natali".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©