Cronaca / Nera

Commenta Stampa

A cena con la moglie per san Valentino: catturato latitante del clan Licciardi


A cena con la moglie per san Valentino: catturato latitante del clan Licciardi
14/02/2012, 10:02

I carabinieri del nucleo investigativo di napoli hanno catturato in un ristorante di pozzuoli il latitante pietro izzo, 45 anni, napoletano di via mianella, già noto alle ffoo e ritenuto elemento di spicco del clan camorristico dei “licciardi”. L’uomo, ricercato da maggio 2011, sfuggiva a un ordine di carcerazione emesso dalla magistratura napoletana per associazione per delinquere, rapina e detenzione e porto illegale d’arma da fuoco. Nella tarda serata di ieri e’ stato individuato in un ristorante di via colombo a pozzuoli ove i militari dell’arma hanno fatto irruzione trovandolo seduto a un tavolo con la moglie. Era disarmato e non ha opposto resistenza all’arresto lasciandosi semplicemente ammanettare. Dopo qualche attimo di delusione (voleva festeggiare san valentino con la consorte) e’ stato portato in caserma per le formalità di rito venendo subito dopo tradotto nella casa circondariale di poggioreale ove dovrà espiare tre anni, 7 mesi e 13 giorni per i reati citati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©