Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sono saliti a 22 i cantieri aperti in città

A Napoli la viabilità è in tilt


.

A Napoli la viabilità è in tilt
13/07/2009, 16:07

Traffico in tilt, disagi per gli automobilisti per i cantieri stradali aperti in tutta la città. La situazione non migliorerà nei prossimi giorni. In via Marina: il cantiere davanti al varco Pisacane provoca un restringimento di carreggiata che costringe le auto in uno snervante imbuto. L´allarme rosso scatterà dalle 6 di martedì mattina, quando in corrispondenza della rampa di ingresso da via Marina avranno inizio i lavori di ripristino strutturale del viadotto "Reggia di Portici", che interesseranno le rampe di ingresso alle autostrade per i veicoli provenienti sia da via Marina che dal porto di Napoli. Analoga è la situazione a Piedigrotta dove i lavori sul lato destro e sinistro della strada impongono un incolonnamento forzato di auto e moto. La situazione viabilità sarà ancor più critica quando nella notte tra stasera e martedì, verrà chiusa al traffico la galleria Vittoria. È l´ultimo stop del tunnel, dove sono in corso i lavori di ripavimentazione e restauro della galleria. Il cantiere dovrebbe terminare all´inizio della prossima settimana.
Disagi anche nei pressi degli altri cantieri (22 in tutta la città), in via Santa Brigida e in via Nicotera, chiusa al traffico. Hanno proclamato lo stato di agitazione le associazioni dei tassisti che protestano anche per la soppressione delle aree di sosta. Domani e giovedì stop alle auto domani e giovedì dalle 9 alle 14. Potranno circolare solo le euro 4, gpl, metano e car-pooling e i veicoli a due ruote euro 2 e 3. Una proroga del dispositivo che si è resa necessaria a causa della concentrazione di smog e veleni nell’aria. Intanto, continua la sperimentazione del car-pooling, ovvero la possibilità per le auto euro 2 e 3 di circolare se a bordo ci sono almeno tre persone, compreso il conducente. Sempre in via sperimentale sarà consentita la circolazione ai residenti in abitazioni dotate di certificazione energetica. Durante le ore del dispositivo, poi, è in vigore un sistema tariffario agevolato per chi utilizza i taxi. I percorsi su cui verranno applicate le tariffe sono: piazza Vittoria - piazzale Tecchio; parcheggio Brin - piazza Municipio; piazza Vanvitelli - piazza Dante ; Capodimonte - piazza Dante.

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©