Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'anno scorso se la prese con i napoletani

A Pontida Salvini ci ricasca: cori ingiuriosi per Alemanno e Pisapia



A Pontida Salvini ci ricasca: cori ingiuriosi per Alemanno e Pisapia
20/06/2011, 14:06

PONTIDA (BERGAMO) - Ancora una volta l'Europarlamentare Matteo Salvini riesce a dare il peggio di sè. Ed ancora una volta durante le feste che si svolgono a Pontida.
L'anno scorso, venne beccato in un video mentre faceva un coro da stadio contro i napoletani, e si giustificò dicendo che era una ragazzata, che era un coro da stadio e così via. Questa volta è stato beccato mentre partecipa ad un coro contro il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, e mentre è lui stesso che lancia un altro coro contro il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia.
Un comportamento vergognoso, considerando che si tratta di una persona che rappresenta l'Italia a Bruxelles e che, in caso di vittoria di Moratti alle elezioni comunali nel capoluogo meneghino, a lui sarebbe toccata la poltrona di Vicesindaco.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©