Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A Ruviano (Caserta) domani appuntamento con oliva caiazzana e sapori del territorio


A Ruviano (Caserta) domani appuntamento con oliva caiazzana e sapori del territorio
03/12/2011, 12:12

L’Oliva caiazzana, come volano di sviluppo del territorio caratino: scenari, esperienze e strategie”. E’ il convegno in programma per domani nel salotto del centro storico di Ruviano (CE), in piazza nuova, quale appuntamento di chiusura dell’evento “Le Vie del Gusto”.

“Un evento - spiega Raffaele Tralice, patron di Il Casolare di Vino di Allignano – a cui abbiamo voluto partecipare come primo passo per la promozione di un territorio, dove prodotti agricoli genuini e benessere sono gli ingredienti principali della vita quotidiana. E sono appunto inseriti nella nostra ricetta di relax a Il Casolare di Vino, dove la chef Maria Mone prepara appunto piatti che esaltano le tipicità del territorio, accompagnando i sapori con percorsi benessere e trattamenti con essenze di vino e creme a base di pallagrello rosso e bianco. Quest’anno poi abbiamo degustato la nostra prima annata di pallagrello bianco e a primavera sarà pronto anche il rosso. Il primo brindisi dunque lo abbiamo dedicato al territorio”.

Ecco dunque la presentazione a la kermesse “Le Vie del Gusto”, evento all’insegna dei sapori e le tipicità della provincia di Caserta, con ingresso libero, organizzato dall’associazione Cuore Italiano e la società “Red Fashion Italia Agency”. La manifestazione alla sua prima edizione si è aperta venerdi tra dibattiti e manifestazioni proiettate ad esaltare le tipicità locali quale la mela annurca e il maialino casertano. Il sabato sera segue la stessa scenografia e si passa domani all’Oliva. L’apertura stand è dalle ore 10.00 alle 20.00. Alle 11.00 è in programma il convegno dal tema:"L'oliva caiazzana come volano di sviluppo del territorio caiatino: scenari, esperienze e strategie". Interverranno: Professor Gianni Cicia, della Federico II di Napoli, Dottor Francesco Marconi, Slow Food Caserta, Dottor Vincenzo Coppola, Slow Food Volturno, Dottoressa Carmen Corso,dell'Associazione "Selvanova per il Sociale". Alle ore 12.30, chiuderà i lavori, il Dottor Antonio De Magistris, Presidente dell'Associazione "Cuore Italiano".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©