Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Successo per l'iniziativa "I valori scendono in campo"

A Scampia tra solidarietà e sport con Ciro Ferrara


.

A Scampia tra solidarietà e sport con Ciro Ferrara
04/07/2009, 10:07

Si è concluso all'insegna del connubio tra sport e solidarietà il primo anno di due progetti destinati al quartiere napoletano di Scampia, tristemente noto alle cronache per vicende legate alla criminalità, dove ieri regnava un'atmosfera di festa con la partecipazione del nuovo allenatore della Juventus, Ciro Ferrara, in procinto di formare la nuova squadra. E' qui che hanno avuto luogo i festeggiamenti per il successo dell'iniziativa "I valori scendono in campo", nata da un accordo tra il settore giovanile e scolastico della Figc e il ministero dell'Istruzione, con la collaborazione della Fondazione Cannavaro-Ferrara. Scopo del progetto, che quest'anno ha visto coinvolte 57 province in 10 regioni per un totale di 60mila ragazzi, è quello di utilizzare lo sport come strumento per formare i giovani, per infondere nelle loro coscienze valori come il rispetto delle regole e degli altri, fondamentale nel gioco di squadra. A Ferrara, ospite d'onore della manifestazione, i bambini della scuola Eugenio Montale hanno rivolto domande e richieste di aiuto affinché "non li dimentichi". Il tecnico bianconero non si è limitato rispondergli, ma è sceso in campo con gli allievi della scuola calcio Arci Scampia. Campetti che, proprio grazie all'intervento della Fondazione Cannavaro-Ferrara, sono stati ampliati così da poter accogliere i circa 300 iscritti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©