Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il blitz dei carabinieri

A scuola con la droga, fermati sette studenti nel Cilento


A scuola con la droga, fermati sette studenti nel Cilento
14/10/2009, 12:10


Blitz antidroga davanti alle scuole e alle fermate bus. Oltre una cinquantina i ragazzi controllati l’altra mattina a Vallo e nei paesi del comprensorio dai carabinieri della locale compagnia, guidati dal capitano Daniele Campa. Sette in tutto i giovani sorpresi con la droga e segnalati come assuntori di sostanze stupefacenti all’Ufficio territoriale del Governo. I controlli hanno interessato Pollica, Monteforte e Vallo. I militari hanno atteso all’uscita di scuola alcuni studenti da tempo controllati. I giovani sono stati sorpresi con piccole quantitá di marijuana e hascisc. Per sette di loro è scattata la segnalazione come assuntori di stupefacenti. Gli studenti, tra lo stupore dei compagni, non hanno saputo spiegare agli inquirenti perché si trovavano in possesso della droga.  I carabinieri hanno cercato di non dare troppo nell’occhio, ma inevitabilmente la notizia ha fatto il giro di tutto il comprensorio. L’operazione è scaturita nell’ambito di una serie di controlli antidroga programmati giá dallo scorso anno e che nei mesi scorsi hanno interessato gli studenti di diverse scuole, Nei prossimi giorni i militari effettueranno delle ispezioni ulteriori. Il capitano Daniele Campa aveva assicurato giá da diverso tempo che ogni giorno pattuglie di militari in borghese avrebbero sorvegliato, durante gli orari di entrata e di uscita, quello che avviene nei pressi degli istituti scolastici. La loro presenza rappresenta un prezioso deterrente contro vari tipi di reati

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©