Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A Taranto parte finanziamento per nuovo San Raffaele del Mediterraneo, il commento della Bellantuoni


A Taranto parte finanziamento per nuovo San Raffaele del Mediterraneo, il commento della Bellantuoni
17/02/2010, 09:02


NAPOLI - È di ieri l'annuncio dato dal governatore Nichi Vendola e dall'assessore regionale al Bilancio, Michele Pelillo, in presenza di don Luigi Verzè, presidente del San Raffaele di Milano, dell'impegno preso dal governo regionale della Puglia di coprire l'intera parte del finanziamento pubblico per costruire a Taranto il nuovo ospedale San Raffaele del Mediterraneo. "Non posso che essere soddisfatta di una decisione così importante per tutti i cittadini pugliesi. Un'iniziativa del genere potrà cancellare almeno in parte i recenti scandali legati alla nostra sanità" questo il commento della responsabile per la Puglia dell'Italia dei Diritti, Manuela Bellantuoni. L'entità dell'investimento per la nuova struttura pubblica è di 120 milioni di euro, previsti 572 posti letto e 36 mesi per la realizzazione.
"La città di Taranto sarà coinvolta in un progetto legato alla tutela della salute e della ricerca scientifica. Finalmente - conclude con una punta di sarcasmo l'esponente del partito guidato da Antonello De Pierro - non sarà più necessario 'emigrare' per fare degli accertamenti più specifici".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©