Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E' il secondo assessore, dopo quello all'ambiente, Stati

Abruzzo: l'assessore alla Sanità Venturoni arrestato


Abruzzo: l'assessore alla Sanità Venturoni arrestato
22/09/2010, 09:09

PESCARA - Nuova tegola sulla giunta Chiodi, con l'arresto di un altro assessore. Questa volta è toccato a Lamberto Venturoni, assessore alla Sanità abruzzese, in quota Pdl, che è stato arrestato questa mattina nella sua abitazione di Teramo dalla Squadra Monile di Pescara. L'accusa nei suoi confronti è di corruzione ed associazione a delinquere. Insieme a lui sono state arrestate altre 15 persone, tra cui l'imprenditore Di Zio, proprietario della De.Co., un'azienda attiva nella gestione e lo smaltimento dei rifiuti. Tra gli indagati ci sono il sindaco di Teramo Maurizio Brucchi e i senatori Pdl Paolo Tancredi e Fabrizio Di Stefano. Secondo quanto trapela dalla Procura, si tratta della più grossa indagine sui rifiuti mai fatta in ambito regione.
Uno stralcio di questa indagine, più avanzata, aveva portato all'inizio di agosto all'arresto dell'assessore abruzzese all'Ambiente, Daniela Stati, del padre di questa, Enzo - entrambi eletti in quota Pdl - e ad altre due persone. In quella occasione, la Procura emise un comunicato nel quale annunciava che l'inchiesta andava avanti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©