Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Abusi edilizi nel Cilento, blitz dei cc a Pollica e a Casalvelino Marina


Abusi edilizi nel Cilento, blitz dei cc a Pollica e a Casalvelino Marina
15/10/2009, 16:10


Abusi edilizi nel Parco nazionale Cilento e Vallo di Diano, blitz dei carabinieri a Pollica e a Casalvelino Marina. Due costruzioni sono state sottoposte a sequestro e sei persone denunciate a piede libero. I primi sigilli sono stati apposti dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del capitano Daniele Campa, ad una costruzione in cemento armato di circa 30 metri quadrati, tirata su abusivamente a Pollica, in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico trovandosi nel perimetro del Parco: denunciati il proprietario, il direttore dei lavori e un operaio.
Gli stessi militari nel comune di Casalvelino Marina hanno scoperto e sequestrato un muro in cemento armato di circa sei metri costruito senza le previste autorizzazioni. Anche in questo caso inevitabili il sequestro e la denuncia a piede libero di altre tre persone.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©