Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

Dovrà scontare anche 2 anni e 4 mesi di reclusione

Abusi su bimbo di 10 anni, torna in carcere 17enne


Abusi su bimbo di 10 anni, torna in carcere 17enne
28/10/2009, 21:10

AVELLINO - Aveva 16 anni quando e' stato arrestato la prima volta dai carabinieri. Per un anno e mezzo aveva compiuto abusi sessuali su un bambino di 10 anni, picchiandolo e minacciandolo. Minacce che sono diventate sempre piu' violente, per evitare che la vittima si rivolgesse ai genitori, o a qualcuno che potesse aiutarlo a liberarsi da un incubo. Una storia a tinte fosche che si e' consumata nei boschi di Serino, nell'avellinese. L'adolescente era tornato in liberta' un anno fa, per decorrenza dei termini cautelari, mentre si trovava in una comunita' per minori. Nel frattempo, pero' il tribunale per i minori di Napoli ha emesso la sentenza di condanna a 2 anni e 4 mesi di reclusione. Il giovane e' stato quindi raggiunto dall'ordine di carcerazione ed e' stato trasferito dai carabinieri del comando provinciale di Avellino nell'istituto di Nisida. La vicenda risale al 2006. Il bambino di 10 anni, vittima delle violenze, solo dopo mesi e dopo tanta insistenza da parte dei genitori e' riuscito ad aprirsi e raccontare quanto accaduto. Delicate e complesse le indagini condotte dai carabinieri del comando provinciale di Avellino, che si sono avvalsi dei servizi sociali e di periti per accertare i fatti, che coinvolgevano un altro minore, che non aveva destato sospetti nei familiari del bambino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©