Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ACCOLTO TRA LE POLEMICHE IL LIBRO DI RENATO CURCIO


ACCOLTO TRA LE POLEMICHE IL LIBRO DI RENATO CURCIO
29/06/2008, 18:06

“Le polemiche non mi interessano” – ha commentato con tono secco l’ex brigatista Renato Curcio, giunto ieri ad Ascoli Piceno per la presentazione del suo ultimo libro, “I dannati del lavoro”. Non si può di certo affermare, infatti, che la novità editoriale sia stata accolta con favore dal pubblico: a pochi metri dalla sala dove ha avuto luogo l’incontro – presso il Sindacato dei Lavoratori, visto che persino la Provincia si è rifiutata ospitare l’evento - campeggiavano cartelli e vecchie locandine di giornale contro la presenza in città del fondatore delle BR, affisse per protesta da alcuni assessori e militanti di AN e Forza Italia. Curcio, che in vita sua non ha mai preso le distanze dalla lotta armata, ha liquidato con laconiche dichiarazioni le polemiche affollatesi in questi giorni intorno all’uscita del suo libro: “Le polemiche non mi interessano, questo è un fatto locale, e io non ho niente da dire'”.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©