Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Accordo di Reciprocità "Area Giuglianese", indetto l’avviso pubblico per la raccolta di idee


Accordo di Reciprocità 'Area Giuglianese',  indetto l’avviso pubblico per la raccolta di idee
25/11/2009, 11:11


GIUGLIANO - Il comune di Giugliano, città capofila del Partenariato Istituzionale Locale (Pil) del Sistema Territoriale di Sviluppo (Sts) C8 ‘Area Giuglianese’, ha indetto un avviso pubblico (consultabile sul sito istituzionale www.comune.giugliano.na.it) indirizzato a in imprese e consorzi, associazioni, fondazioni, studi professionali, cooperative e singoli cittadini. L’iniziativa per la raccolta di idee-progetto e proposte di investimento, che contribuiranno alla definizione del Programma di Sviluppo Territoriale del Sts C8 ‘Area Giuglianese’, da candidare all’Accordo di Reciprocità promosso dalla Regione Campania. L’Accordo di Reciprocità (ambito territoriale dei comuni di Giugliano, Calvizzano, Marano, Mugnano, Qualiano e Villaricca) è un programma di interventi complessi. Il Pil (Partenariato Istituzionale Locale) intende promuovere una serie di iniziative, anche in campo economico e sociale, da realizzarsi attraverso azioni integrate di sviluppo. Tali iniziative sono finalizzate al miglioramento delle situazioni di contesto urbano, e perseguite attraverso la coerente concentrazione programmatica di un mix di interventi, tecnicamente e funzionalmente connessi, articolati nella sistemazione del bacino dell’alveo dei Camaldoli e messa a regime dell’intero sistema fognario, rafforzamento degli interventi infrastrutturali sull’armatura urbana, rafforzamento della dotazione infrastrutturale a servizio della localizzazione di attività produttive, rafforzamento delle azione per l’attività turistica balneare e rafforzamento delle infrastrutture urbane per il sociale.
A tal proposito, il 30 novembre e il primo dicembre, si terranno due convegni sull’Accordo di reciprocità all’interno dell’aula consiliare. Lunedì, alle 10.30, si terrà l’incontro sul tema “L’Accordo di Reciprocità e le Politiche di Sviluppo Territoriale nell’Area Giuglianese” dove interverranno l’on. Luigi Cesaro (presidente della Provincia di Napoli), l’avv. Giovanni Pianese (sindaco del Comune di Giugliano), l’avv. Nello Palumbo (assessore all’Urbanistica e Attività produttive della Provincia di Napoli), l’avv. Antonio Dell’Aquila (capogruppo consiliare Pdl Comune di Giugliano), il dott. Nicola Pirozzi (capogruppo consiliare Pd Comune di Giugliano), il dott. Federico Lasco (commmissario Straordinario ASI Napoli), il dott. Salvatore Trinchillo (presidente del Sindacato Italiano Balneari Napoli), dott. Rino Genovese (moderatore - Giornalista Rai). Martedì, invece, alle 18, si terrà il convegno su “L’Accordo di
Reciprocità: sistemazione idrogeologica e fognaria nell’Area Giuglianese”. A presiedere l’incontro sarà il sindaco di Giugliano Giovanni Pianese. Interverranno il dott. Marcello Postiglione (assessore Servizi Infrastrutture a Rete del Comune di Giugliano), il prof. Ing. Domenico Pianese (ordinario di Costruzioni Idrauliche – Università di Napoli), il geom. Luigi Pianese (presidente dell’associazione Politecnica Campana), l’ing. Bruno Orrico (dirigente del Settore della Protezione Civile della Regione Campania), i consiglieri del Comune di Giugliano, il dott. Boris Mantova (moderatore - giornalista Il Velino).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©