Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ACEA, Giudici (Pdl): "disagi sulla circonvallazione gianicolense"


ACEA, Giudici (Pdl): 'disagi sulla circonvallazione gianicolense'
03/06/2011, 17:06

Disservizi dell’illuminazione nel luogo dove ci fu la rapina con il gelataio ferito.

“Mi unisco alla richiesta del Presidente della Commissione Sicurezza di Roma Capitale Fabrizio Santori, perché in questi ultimi tre anni sono stati fatti dei passi avanti, ma c’è bisogno di un intervento sull’illuminazione anche nel XVI Municipio, specie sulla circonvallazione Gianicolense, intorno al luogo dove il pomeriggio dello scorso 24 maggio venne consumata la rapina alla gioielleria con il ferimento del gelataio. Lì da settembre scorso le luci funzionano a giorni o settimane alterne. Se non fosse stato per le luminarie dei commercianti, il viale sarebbe stato al buio anche sotto il periodo natalizio. La scorsa notte le luci hanno funzionato ma, come accade da mesi, potrebbero spegnersi nuovamente per diversi giorni, esponendo alle rapine i negozi che da decenni sono aperti durante le ore notturne. Per questo mi faccio portavoce dei cittadini e dei commercianti che temono nuovi disservizi e chiedono un intervento risolutivo”. Lo dichiara in una nota Marco Giudici, consigliere del Municipio XVI del Popolo della Libertà.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©