Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Acerra, donna accusata di truffa condannata a 5 anni di reclusione


Acerra, donna accusata di truffa condannata a 5 anni di reclusione
03/11/2011, 16:11

Maria BELARDINI, pregiudicata 42enne acerrana, era stata sottoposta alla misura alternativa dell’affidamento in prova al servizio sociale nell’ottobre del 2010 e, nella serata di ieri, gli agenti del Commissariato di P.S. Acerra, l’hanno arrestata e condotta presso la Casa Circondariale di Pozzuoli.

La donna, infatti, era destinataria di un provvedimento, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nola, dovendo espiare un cumulo di pene pari a 4 anni, 11 mesi e 25 giorni di reclusione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©