Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Acerra, giovane ucciso a coltellate


Acerra, giovane ucciso a coltellate
01/07/2013, 09:11

ACERRA - Un giovane è stato ucciso a coltellate la scorsa notte nello stadio di Acerra (Napoli) dove si trovava per assistere a un saggio di danza. Ad ucciderlo è stato un altro giovane che, dopo averlo colpito più volte al petto, è fuggito facendo perdere le tracce. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri. La vittima si chiamava Antonio Papa, aveva 26 anni ed era già noto alle forze dell'ordine. Il delitto è avvenuto intorno alle 23.30, all'interno dello Stadio Comunale. Papa si trovava sugli spalti quando è stato raggiunto e avvicinato dall'altro giovane che lo ha colpito al petto con un coltello. Dai primi accertamenti una delle ferite é stata mortale. Il cadavere è stato portato al Secondo Policlinico di Napoli dove sarà eseguita l'autopsia. I carabinieri hanno avviato indagini per identificare il responsabile del delitto e risalire ai motivi che lo hanno originato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©