Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Uno dei due uomini accoltellati è in prognosi riservata

Acerra, lite per viabilità: camionista accoltella due passanti

L'uomo era fuggito, ma è stato rintracciato e arrestato

Acerra, lite per viabilità: camionista accoltella due passanti
02/09/2011, 09:09

ACERRA - Una lite scoppiata a causa di motivi riconducibili alla viabilità ha rischiato di trasformarsi in tragedia. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio ad Acerra, in provincia di Napoli, dove un autotrasportatore di 37 anni, Gennaro Vanzanella, dopo una lite in strada ha accoltellato due passanti, rispettivamente di 56 e 33 anni, riducendone uno in fin di vita.
L'uomo, che si era poi dato alla fuga, è stato rintracciato dai carabinieri a poca distanza dal luogo dell'accaduto ed è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio. I carabinieri hanno rinvenuto anche l'arma utilizzata dal camionista, il quale si trova attualmente presso la Casa Circondariale di Poggioreale, in attesa di giudizio.
I due feriti sono stati portati d'urgenza alla clinica Villa dei Fiori di Acerra, dove al 56enne è stata riscontrata una grave ferita lacero contusa all'emitorace destro per la quale è stato trasferito all'ospedale Cardarelli di Napoli, dove è ricoverato in prognosi riservata. Migliori, invece, sono le condizioni dell'altro malcapitato, che dopo le prime medicazioni è stato dimesso con una prognosi di 10 giorni.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©