Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Acerra, nasconde pistola nel cestello della lavatrice


Acerra, nasconde pistola nel cestello della lavatrice
12/04/2012, 12:04

Gli agenti del Commissariato di P.S. “Acerra”, nel corso di una più ampia attività d’indagine, hanno arresto un 40enne, perché responsabile del reato di detenzione di arma comune da sparo con matricola abrasa, ricettazione dell’arma e detenzione illegale di munizioni.

I poliziotti, nel corso di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto e sequestrato, all’interno del vano lavanderia, nel cestello della lavatrice, una pistola semiautomatica marca Beretta, calibro 7,65 con matricola abrasa, completa di caricatore contenente 7 cartucce.

Il 40enne, infatti, approfittando della momentanea assenza della moglie, fuori casa per le festività pasquali, aveva nascosto l’arma nella lavatrice. L’arma sarà sottoposta agli accertamenti tecnici-balistici dalla Polizia Scientifica, al fine di accertare se è stata recentemente usata per episodi delittuosi. Gli agenti hanno arrestato l’uomo conducendolo al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©