Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Acerra, sorpreso in posesso di oggetti preziosi rubati: un arresto


Acerra, sorpreso in posesso di oggetti preziosi rubati: un arresto
19/09/2011, 09:09

Gli agenti del Commissariato di Acerra, hanno arrestato un uomo di di 33 anni, resosi responsabile del reato di furto in appartamento e tentato furto.

I poliziotti, ieri mattina, su telefonata giunta al locale 113 , sono intervenuti in via Brescia, a seguito di segnalazione di persone, due di tre che, dopo aver scavalcato un muro perimetrale, si sono introdotte all’ interno di un plesso condominiale mentre la terza le attendeva in auto.

Gli agenti ,immediatamente intervenuti, hanno notato il 33enne in sosta alla guida di un auto che, vistosi sorpreso, alla vista dei poliziotti, ha tentato di fuggire.

I poliziotti lo hanno bloccato dopo una breve colluttazione e, da un controllo effettato hanno rinvenuto, indosso all’ uomo, oggetti preziosi per peso complessivo di 90 grammi, la somma di 390 euro e numerosi attrezzi atti allo scasso.

A seguito di indagini, gli agenti hanno accertato che gli oggetti erano provento di furto in appartamento e che l’ uomo con i due fuggitivi, stava per tentare un altro furto in un appartamento di via Brescia.

I poliziotti hanno arrestato l’ uomo che nella mattinata di lunedì sarà giudicato con il rito per direttissima. Ore contate per i fuggitivi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©