Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ci sono 1400 Km da percorrere

Acquarius: navi militari trasporteranno parte dei profughi a Valencia


Acquarius: navi militari trasporteranno parte dei profughi a Valencia
12/06/2018, 09:09

MAR MEDITERRANEO - Nonostante il premier spagnolo socialista Pedro Sanchez abbia deciso di accogliere i 632 migranti salvati dalla nave Acquarius, ci sono problemi logistici non indifferenti da risolvere. Infatti, la nave deve percorrere 1400 km. fino a raggiungere Valencia, il che vuol dire almeno tre o quattro giorni di navigazione. Troppi, considerando l'affollamento (la nave può trasportare 500 persone, e ce ne sono oltre 600) e le disponibilità di bordo di cibo e acqua. Per questo una nave della Marina Minilitare italiana e una della guardia costiera prenderanno a bordo circa 400 migranti, per portarli a Valencia. 

Ma non è tutto risolto. Infatti oggi è previsto l'arrivo a Catania di un'altra nave, con 937 migranti a bordo. A cui si aggiunge la Sea Watch, con altre 700 persone a bordo, che Salvini però ha minacciato di non far attraccare. E un'altra imbarcazione con 50 persone a bordo è stata vista a sud della Sicilia. E' pensabile che vadano tutti in Spagna?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©