Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Roma, sgominata una banda di 13 rapinatori

Adescavano coetanei su facebook per poi svaligiare la casa


Adescavano coetanei su facebook per poi svaligiare la casa
16/05/2013, 11:14

Sgominata banda di 13 persone dedite a rapine, la banda aveva escogitato un un sistema davvero originale, infatti grazie alla complicità di due giovani minorenni, chiedevano l'amicizia ai ragazzi su Facebook, che dopo averli conosciuti, riuscivano a fissare un appuntamento intimo a casa degli ignari giovani in assenza di genitori. Ma ad arrivare a casa del giovane di turno non era la ragazzina carina conosciuta su facebook, ma i malviventi per svaligiargli la casa. Questo era il metodo di una banda di ladri arrestata nella Capitale dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. Sono 6 le persone arrestate e 7 quelle denunciate. Tra i componenti della banda c'erano anche due ragazze romane, minorenni e di buona famiglia, incaricate di avvicinare i coetanei su Facebook e convincendoli a farsi ricevere a casa, in assenza dei genitori.  

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©