Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ma l'opposizione non ci sta e chiede l'intervento di Maroni

Adro: il sindaco vuole il Sole delle Alpi nello stemma comunale


Adro: il sindaco vuole il Sole delle Alpi nello stemma comunale
09/11/2010, 16:11

ADRO (BRESCIA) - Il sindaco Oscar Lancini, primo cittadino di Adro, in provincia di Brescia, ci riprova ancora. Dopo aver tappezzato la scuola elementare locale con oltre 700 simboli della Lega Nord, adesso ci riprova con lo stemma comunale. Infatti è stata approvata una mozione della Lega Nord che vuole inserire il proprio simbolo nel gonfalone. E Lancini non nasconde la propria soddisfazione: "Nel gonfalone precedente c'era un errore perché era stato tralasciato un importante simbolo della nostra storia. Il tutto sarà fatto rispettando la legge, la Costituzione e quanto previsto dal regolamento del consiglio comunale".
Ritorna poi sulla vicenda della scuola, dove i simboli leghisti ancora non sono stati rimossi perchè c'è una guerra a carte bollate tra l'amministrazione comunale e il preside della scuola, appoggiato dal Consiglio scolastico. Ma Lancini difende la sua decisione: "Il nostro obiettivo è di ripristinare quanto avevamo stabilito. In quella scelta non c'è niente di sbagliato".
Non la vede così il Pd che ha chiesto al Ministro dell'Interno Maroni di intervenire, data l'evidente insostenibilità della situazione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©