Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Indicazioni errate, 10 minuti per fare 400 metri

Aereo fuori pista a Roma, sotto accusa i soccorsi-lumaca


Aereo fuori pista a Roma, sotto accusa i soccorsi-lumaca
01/04/2013, 18:31

ROMA - L'Agenzia per la Sicurezza nel volo ha emesso due "raccomandazioni" per motivi di sicurezza nei confronti dell'aeroporto di Fiumicino, a proposito dell'incidente del 2 febbraio scorso. Si tratta dell'aereo della compagnia aerea rumena Carpatair, che faceva servizio dalla Romania all'Italia per conto di Alitalia, che in fase di atterraggio finì fuori pista, provocando 24 feriti. 
Secondo le raccomandazioni, sotto accusa sono i soccorsi, che hanno impiegato  circa 10 minuti ad arrivare al velivolo. Un tempo che, nell'incidente occorso, non ha creato problemi; ma se l'aereo fosse stato in fiamme, averbbe potuto causare molte morti. Per questo il tempo richiesto in ambito internazionale perchè i soccorsi arrivino all'aereo è di 2-3 minuti. In realtà, i primi mezzi erano a soli 400 metri di distanza; ma dalla torre di controllo arrivarono informazioni sbagliare e quindi i mezzi fecero un giro più lungo del necessario per arrivare all'aereo. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©