Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Aeronautica: all'accademia arriva il generale Umberto Baldi


Aeronautica: all'accademia arriva il generale Umberto Baldi
12/10/2009, 09:10


Il Gen. B.A. Franco MARSIGLIA lascerà l’incarico di Comandante l’Accademia Aeronautica al Gen. B.A. Umberto BALDI.
La cerimonia di passaggio di consegne avrà luogo il 14 ottobre 2009, alla presenza del Comandante le Scuole dell’A.M./3^ R.A., Gen. S.A. Giampiero GARGINI, e di numerose autorità religiose, civili e militari. 
Il Generale di Brigata Aerea Umberto BALDI, nato a Livorno il 21/01/1956, proviene dai Corsi normali dell’Accademia Aeronautica, frequentata negli anni 1975 – 1979, con il Corso “Rostro II”. Nel 1980 consegue il brevetto di Pilota Militare sui velivoli T-37 e T-38, negli Stati Uniti presso la Base U.S.A.F. di Laughfling in Texas. Nell’agosto del 1981 è assegnato al 103° Gruppo Caccia Bombardieri Ricognitori presso il 2° Stormo di Treviso, in seno al quale ha svolto l’incarico di Comandante della 213^ e 242^ Squadriglia, per poi il 1° gennaio del 1989 transitare col medesimo Gruppo sotto il Comando del 51° Stormo di Istrana, dapprima con l’incarico di Capo Sezione Piani e Operazioni, poi dal settembre del 1991 a settembre 1993 Comandante del predetto Gruppo.
Nel luglio 1994 è stato assegnato presso la Scuola di Guerra Aerea di Firenze ricoprendo gli incarichi di Docente, Capo Dipartimento e Capo Ufficio Studi, dove vi rimane fino all’agosto del 2000, per poi essere nuovamente assegnato al 51° Stormo di Istrana con l’incarico di Comandante sino al mese di giugno del 2002.
Sempre nel 2002, è stato trasferito allo Stato Maggiore Aeronautica 1° Reparto, ove ricopre l’incarico di Capo del 3° Ufficio (formazione ed impiego), Capo del 1° Ufficio (ordinamento) nonché Vice Capo Reparto. Nello stesso periodo viene anche nominato Membro delle Commissione Ordinaria Avanzamento Ufficiali.
Promosso Generale di Brigata Aerea nel 2007, il 1° novembre dello stesso anno assume l’incarico di Capo Reparto Impiego della Direzione Impiego Personale Militare Aeronautica.
Da febbraio del 2008 ha assunto l’incarico di Capo Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare.
Ha frequentato vari corsi di carattere professionale tra cui il Corso Normale e Superiore presso la Scuola di Guerra Aerea di Firenze, corso di prevenzione e Sicurezza Volo, il Corso basico e avanzato di Guerra Elettronica, vari corsi di Management svolti presso la S.D.A. Bocconi di Milano, Corso di Leadership Strategica in UK, ha inoltre frequentato il Seminario per Tutors presso il Centro Alti Studi della Difesa –effettuando successivamente il Tutor al 3° corso ISSMI.
E’ insignito delle seguenti onorificenze: Ufficiale O.M.R.I., Medaglia d’Oro al Merito di Lungo Comando, Medaglia Mauriziana, Cavaliere della Legion du merit della Repubblica Francese, Medaglia di Lunga Navigazione Aerea di 1° Grado “Oro”, Croce d’Oro con stelletta per Anzianità di Servizio, Medaglia NATO per i servizi resi in Kosovo e Medaglia NATO per i servizi resi in Ex-Jugoslavia.
Ha all’attivo circa 2500 ore di volo ed abilitato sui seguenti velivoli: P.148 – T37 – T38 – G91 “T”-“R” - AMX - MB 339 – AB212.
Il Generale Baldi è laureato in Scienze Aeronautiche, è sposato con Monica Balli ed ha 2 figli Andrea e Alessia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©