Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Affiliato al clan d'ausilio arrestato


Affiliato al clan d'ausilio arrestato
05/04/2011, 17:04

Luigi TROIA, libero vigilato di 56 anni, affiliato al clan D’Ausilio, dovrà scontare la misura di sicurezza detentiva della casa di lavoro per la durata di 1 anno, così come disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli.

L’aggravamento della misura, è scaturito a seguito di una segnalazione fatta dagli agenti del Commissariato di Polizia “S. Paolo” che, il 5 febbraio scorso, a seguito di un controllo amministrativo, accertarono che l’uomo era titolare di un centro di intermediazione di scommesse nel quartiere Cavalleggeri d’Aosta, senza alcuna autorizzazione, motivo per il quale fu denunciato in stato di libertà.

TROIA, che era stato sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata il 22 gennaio 2011, è stato condotto dagli agenti al Carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©