Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

AFFITTI IN NERO, SCOPERTA MAXI EVASIONE A BOLOGNA


AFFITTI IN NERO, SCOPERTA MAXI EVASIONE A BOLOGNA
16/09/2008, 16:09

 

Cento appartamenti, affittati completamente in nero o dichiarando molto meno di quello che veniva percepito. E' la gigantesca truffa ai danni del fisco (700 mila euro in quattro anni), di studenti, pensionati e immigrati, scoperta dalla Guardia di Finanza a Bologna. Due donne, madre e figlia, erano proprietarie di interi palazzi, suddivisi in decine di unita' immobiliari, e di un albergo. La Finanza e' riuscita a scoprire la truffa grazie ai questionari proposti agli studenti.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©