Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'allevatore non riesce a piazzarli nelle tenute della zona

Affitto scaduto, 50 cavalli maremmani rischiano il macello


Affitto scaduto, 50 cavalli maremmani rischiano il macello
22/03/2011, 16:03

ROCCASTRADA (GROSSETO) - Sono due anni che un allevatore maremmano di cavalli (un buttero, come vengono chiamati), Lauro Rossi, cerca disperatamente un posto per i suoi 50 cavalli maremmani. Questo perchè due anni fa non gli è stato rinnovato il contratto di affitto per due ettari di uliveto, appartenente ai conti Tolomei, su cui era stato tirato su uno splendido allevamento. Ma ora i proprietari hanno detto basta alle attese: quei cavalli se ne devono andare. E le alternative non sono molte: 50 cavalli richiedono molto spazio. E non è facile trovarlo. Altrimenti, i cavalli verranno trasformati tutti in bistecche.
Rossi si è rivolto anche ad associazioni ambientaliste, per salvare i suoi cavalli, perchè lui di portarli al macello non ne vuole proprio sentir parlare. Finora i conti Tolomei gli hanno concesso proroghe dopo proroghe, ma non possono aspettare in eterno. E così hanno mandato l'ufficiale giudiziario con il decreto ingiuntivo di sfratto. Ed ora che ne sarà dei cavalli?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©