Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Afragola, due 22enni sorpresi a rubare in un cantiere edile


Afragola, due 22enni sorpresi a rubare in un cantiere edile
23/06/2012, 11:06

I poliziotti del Commissariato di P.S. “Afragola” hanno arrestato due 22enni di Afragola, per essersi resi responsabili, in concorso tra loro del reati di furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

La scorsa notte, i poliziotti sono intervenuti in Via Sicilia in Afragola a seguito di una segnalazione, giunta al 113, di furto in atto in un cantiere edile.

Giunti sul posto, gli agenti, hanno notato, all’ esterno del cantiere, un furgone in moto con i fari spenti e gli sportelli posteriori aperti con materiale edile sporgente.

Pertanto, i poliziotti hanno tentato di bloccare i due 22enni già a bordo del furgone ponendosi con la volante dinanzi al mezzo. I due, vistosi sorpresi,dapprima hanno speronato la volante poi scesi dal furgone, hanno proseguito la fuga a piedi.

I poliziotti, dopo un rocambolesco inseguimento, hanno bloccato prima uno che si era rifugiato all’ interno del cantiere e poco dopo l'altro in via Quasimodo.

Pertanto, gli agenti hanno arrestato i due ed hanno sequestrato il furgone ed una tronchese utilizzata per tranciare la catena del cancello d’ ingresso del cantiere.

I due giovani in mattinata saranno giudicati con il rito “direttissimo”. Sono in corso ulteriori indagini al fine di individuare eventuali altri complici.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©